fbpx

LA NOSTRA MEDAGLIA 2020 NELLE VOSTRE MANI IL 14 NOVEMBRE 2021, SIMBOLO PER RIFLETTERE E RICORDARE

LA NOSTRA MEDAGLIA 2020 NELLE VOSTRE MANI IL 14 NOVEMBRE 2021, SIMBOLO PER RIFLETTERE E RICORDARE

Come per le medaglie delle Olimpiadi di Tokyo.

Come per gli Europei di Calcio.

Come per tanti eventi posticipati dal 2020 al 2021.

Anche la famosa e bellissima medaglia della Hoka Maratona di Ravenna Città d’Arte 2021 riporterà sul retro quella che era la data prevista in origine per l’edizione dell’anno precedente, annullata in seguito all’emergenza sanitaria e, nel nostro caso, sostituita con la staffetta simbolica #weareravenna: 8 Novembre 2020.

Come già raccontato in diverse occasioni, la medaglia 2020 era stata pensata come omaggio anticipato alle celebrazioni dantesche, che proprio quest’anno sono state organizzate a Ravenna per ricordare i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri (1321-2021), poeta e padre della lingua italiana contemporanea che proprio nel capoluogo romagnolo riposa nel sepolcro eretto in suo onore. Una medaglia ancora attualissima dato che proprio in queste settimane si svolgono in tutta Italia ancora tanti eventi culturali dedicati a Dante.

Una medaglia pensata per un’occasione e che verrà consegnata in un’altra.

Il motivo di questa scelta è squisitamente pratico, dato che gran parte delle medaglie per la Maratona 2020, tutte rigorosamente assemblate a mano nel laboratorio Annafietta con la tecnica bizantina che prevede le tessere del mosaico ad angolo vivo, erano già state realizzate in vista dell’edizione dello scorso anno. Oggi però quella data 8 Novembre 2020 in una medaglia che verrà consegnata il 14 Novembre 2021 oggi racchiude in sé anche un elemento più profondo e importante che renderà ogni singolo pezzo un oggetto da collezione, unico nel suo genere e ancor più prezioso: la memoria.

Già, la memoria. Perché non possiamo, non dobbiamo e non vogliamo cancellare quello che è accaduto. Non dimenticheremo mai la pandemia da Covid-19 e non dimenticheremo mai chi, oggi, non c’è più e non potrà essere al nostro fianco per nuove avventure. Non dimenticheremo, nella speranza che il passato ci abbia lasciato un insegnamento e un monito per aiutarci a costruire un futuro migliore.

Il 14 Novembre 2021 tutti i finisher, e solamente i finisher delle tre distanze da 42 Km, 21 km e 10 Km, riceveranno la loro medaglia nelle rispettive dimensioni e girandola leggeranno 8 Novembre 2020. Un giorno nel quale nessuno aveva voglia di sorridere e che sembra lontanissimo, ricordato oggi con fiducia e ottimismo.

Guardiamo avanti, pronti a correre ed a tornare a vivere le mille emozioni di una Maratona tutti insieme!

 

 

facebook
instagram
twitter
pinterest
youtube