fbpx

REGOLAMENTO

REGOLAMENTO E INFORMAZIONI

MARATONA DI RAVENNA CITTA’ D’ARTE – XXII^ edizione

Ravenna Runners Club Asd – codice Fidal RA510 –  in collaborazione e con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, del  Comune di Ravenna,  organizza a Ravenna la manifestazione di atletica leggera di corsa su strada, Maratona di Ravenna Città d’Arte, inserita in Calendario Nazionale FIDAL.

Maratona di Ravenna Città d’Arte fa parte dell’Abbott World Marathon Majors Wanda Age Group World Ranking.

 

PROGRAMMA ORARIO

La manifestazione si svolgerà in data 14/11/2021

Ritrovo:  7:30

Orario di partenza: 9:15

 

CARATTERISTICHE DEL PERCORSO

La competizione si svolge sulla distanza di:

  • Maschili:             km 42,195  certificati FIDAL
  • Femminili:          km 42,195  certificati FIDAL

 

POSSONO PARTECIPARE:

1) atlete/i italiani e stranieri tesserati per il 2021 per Società affiliate alla FIDAL e appartenenti alle categorie Promesse, Seniores (incluse le fasce di età Master);

2) atlete/i stranieri tesserati per Federazioni Straniere affiliate alla World Athletics, presentando all’atto dell’iscrizione:
– atlete/i stranieri comunitari, autorizzazione della Federazione di appartenenza o autocertificazione tesseramento;
– atlete/i stranieri extracomunitari, oltre all’autorizzazione della Federazione di appartenenza o autocertificazione tesseramento, il permesso di soggiorno o il visto d’ingresso.

N.B. Gli atleti tesserati per una Federazione Straniera affiliata alla World Athletics che non vengono iscritti dalla propria Federazione o Club devono sottoscrivere un’autocertificazione che ne attesti il tesseramento;

3) atlete/i italiani e stranieri, tesserati per Enti di Promozione Sportiva (disciplina atletica leggera) convenzionati FIDAL per la stagione 2021, possessori di RUNCARD EPS. Possono partecipare cittadini italiani e stranieri, limitatamente alle persone da 20 anni in poi (2001), in possesso di RUNCARD EPS e di certificato medico agonistico per l’atletica leggera, entrambi in corso di validità il giorno della manifestazione.

4) possessori di RUNCARD italiani e stranieri residenti in Italia. Possono partecipare cittadini italiani e stranieri residenti in Italia, limitatamente alle persone da 20 anni in poi (2001), in possesso di RUNCARD Standard rilasciata dalla FIDAL (info@runcard.com) e di certificato medico agonistico per l’atletica leggera, entrambi in corso di validità il giorno della manifestazione.

5) possessori di RUNCARD italiani e stranieri residenti all’estero. Possono partecipare cittadini italiani e stranieri residenti all’estero, limitatamente alle persone da 20 anni in poi (2001), non tesserati per una società di atletica leggera straniera, affiliata alla World Athletics, o italiana, affiliata alla FIDAL o a un Ente di Promozione Sportiva, in possesso di RUNCARD Standard rilasciata dalla FIDAL (info@runcard.com) e di certificato medico agonistico per l’atletica leggera, entrambi in corso di validità il giorno della manifestazione.

IMPORTANTE La partecipazione è subordinata alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica per l’atletica leggera valido in Italia. È possibile presentare un certificato medico emesso nel proprio Stato di provenienza, purché sia conforme agli esami diagnostici previsti dalla normativa italiana per poter svolgere attività agonistica. Il certificato medico andrà esibito in originale all’iscrizione e dovrà essere compilato, firmato e timbrato dal medico certificante.
Modelli di certificati difformi da quelli sotto indicati non verranno accettati.

N.B. La tessera RUNCARD Standard o EPS è rinnovabile e riporta la data di scadenza. Se il giorno della manifestazione, durante il controllo della tessera, viene rilevato che la stessa è scaduta, l’atleta non può partecipare, salvo presentazione di ricevuta del suo avvenuto rinnovo on-line.

N.B. Tutti gli atleti partecipanti con RUNCARD Standard o EPS verranno regolarmente inseriti nella classifica ufficiale di gara, ma non potranno godere di rimborsi e/o bonus né accedere al montepremi.

6) Atleti stranieri non tesserati: nell’ambito della manifestazione agonistica potrà essere altresì autorizzata la partecipazione solo di cittadini stranieri non tesserati alla sezione non competitiva con finalità turistico/sportiva, limitatamente alle persone di età da 20 anni (millesimo di età: 2001) in poi. Così come evidenziato nella nota esplicativa del Ministero della Salute del 17/06/2015 relativa al Decreto del Ministero della Salute del 08/08/2014, i cittadini stranieri non sono tenuti a esibire un certificato medico ma dovranno sottoscrivere una manleva (scarica e compila la manleva)  nei confronti degli organizzatori. Tali partecipanti verranno inseriti in un ordine alfabetico di arrivo distinto dalle classifiche della manifestazione agonistica e non potranno beneficiare di premi in natura, in denaro, buoni valore, bonus, ingaggi, rimborsi spese di qualsiasi natura.

NORMATIVA ANTI – COVID

Alla luce dell’aggiornamento  del 9 settembre 2021 del protocollo organizzativo temporaneo non stadia “L’Italia torna a correre”, la Federazione Italiana Atletica Leggera consente lo svolgimento di manifestazioni non stadia inserite nel calendario nazionale e nei calendari territoriali e riconosciute di Preminente Interesse Nazionale dal CONI con modalità di competizione che minimizzino il rischio di contagio.

Quanti avranno diritto o dovranno accedere al sito di gara dovranno essere in possesso di una delle certificazioni verdi CoVID-19 e, per il tracciamento, consegnare l’autodichiarazione anti-CoVID19:

  1. certificazione verde CoVID-19, che può essere rilasciata dopo la somministrazione della prima dose di vaccino e ha validità dal quindicesimo giorno successivo fino alla data prevista per la somministrazione della seconda dose (nel caso di vaccino a doppia dose). La certificazione verde ha in ogni caso una validità di nove mesi dal completamento del ciclo vaccinale;
  2. la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi);
  3. effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore).

Le disposizioni di cui sopra non si applicano ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della Salute.

MODALITA’ DI PARTENZA

La partenza sarà suddivisa in griglie di massimo 2000 partecipanti che saranno intervallate tra loro di un tempo sufficiente a consentire il deflusso degli atleti.  La griglia di partenza di ogni partecipante sarà indicata in maniera ben visibile sul pettorale di gara da un apposito colore. L’accesso alle singole griglie di partenza sarà presidiato da nostro personale che consentirà l’accesso ai soli atleti muniti di pettorale abbinati a ciascuna griglia e al personale autorizzato riconoscibile da apposito pass. Alle griglie si accederà SOLO indossando la mascherina; dopo la partenza gli atleti continueranno ad indossarla per i primi 500 mt dopo di che potranno sistemarla al braccio e reindossarla al momento dell’arrivo (nel caso in cui sia andata persa oppure non sia più utilizzabile, l’organizzazione provvederà a fornirne una nuova) .

 

CRONOMETRAGGIO E CLASSIFICHE

La misurazione dei tempi e l’elaborazione delle classifiche è a cura di Timing Data Service Srl; le stesse sono convalidate dal Giudice Delegato Tecnico/Giudice d’Appello.

Le classifiche saranno disponibili sul sito www.tds.sport/it e sul sito www.maratonadiravenna.com.

 

MONTEPREMI

Il montepremi sarà inserito prossimamente.

 

GRIGLIE DI PARTENZA

L’assegnazione della griglia di partenza avverrà sulla base del miglior tempo conseguito negli ultimi 2 anni in una maratona ufficiale, come dichiarato nella scheda d’iscrizione. In caso di mancanza indicazione del tempo sul modulo d’iscrizione, l’organizzazione sarà libera di assegnare un qualsiasi griglia disponibile secondo le proprie necessità.

L’organizzazione si riserva il diritto di verificare il tempo dichiarato dall’atleta ed effettuare le opportune variazioni sulla griglia assegnata qualora vengano riscontrate delle difformità.

Eventuali cambiamenti saranno autorizzati solo previa presentazione della documentazione che attesti la prestazione cronometrica relativa alla griglia di riferimento.

A nessuno sarà permesso variare la griglia assegnata senza la documentazione richiesta.

Le griglie saranno comunicate nelle settimane antecedenti la gara.

 

DEPOSITO BORSE

Ogni partecipante riceverà, insieme al pettorale, un adesivo con il proprio numero di pettorale da applicare alla sacca oggetti personali.

In zona partenza/arrivo saranno predisposti delle strutture dove i partecipanti, secondo il numero di pettorale, potranno consegnare le sacche indumenti; le stesse dovranno essere ritirate esibendo il proprio numero di pettorale.

Saranno accettate solo sacche ufficiali dell’evento e non sacche personali di ingombro notevole quali trolley e/o valigie.

Consegna tassativa AREA PARTENZA: dalle ore 7,30 alle ore 8,45

L’organizzazione non è in alcun modo responsabile degli oggetti lasciati all’interno delle borse.

 

RISTORI

Come da regolamento WORLD ATHLETICS/ FIDAL, sono previste postazioni di ristoro alla partenza, all’arrivo e ogni 5 km lungo tutto il percorso: in tutti i punti di ristoro saranno presenti acqua.

NON SONO PREVISTI PUNTI DI SPUGNAGGIO.

 

ASSISTENZA MEDICA – SERVIZIO MASSAGGI

Presente in zona partenza e arrivo e sul percorso con ambulanze e personale medico.

 

SERVIZI IGIENICI

Bagni chimici saranno disponibili presso l’area partenza/arrivo e in prossimità dei punti ristoro lungo il percorso.

 

ASSISTENTI DI GARA

L’organizzazione metterà gratuitamente a disposizione dei concorrenti che lo desidereranno diversi gruppi di assistenti di gara (“race controller”), chiaramente riconoscibili ed incaricati di correre la maratona ad un ritmo costante per arrivare al traguardo nei seguenti tempi:  3h00 – 3h15 – 3h30 – 3h45 – 4h00 – 4h15 – 4h30 – 6h00.

 

TEMPO MASSIMO

Il percorso sarà chiuso al traffico per un tempo massimo di ore 6,30. Gli atleti che concluderanno il percorso dopo le ore 6,30 ore saranno considerati fuori gara.

 

VEICOLI SU PERCORSO

Sul percorso di gara, per effetto dell’ordinanza Prefettizia, sarà vietato il transito di tutti i veicoli incluse le biciclette. I trasgressori saranno fermati e puniti a norma di legge.

 

 

ATLETI RITIRATI

Per gli atleti che dovessero ritirarsi, tutte le postazioni di ristoro e spugnaggio fungeranno da punti di ritrovo; da lì verranno condotti sino in zona arrivo situato in via di Roma – zona Mar dove potranno ritirare la loro sacca personale.

 

MANCATO SVOLGIMENTO

In caso di annullamento gara per causa di forza maggiore non dipendenti e/o non riferibili alla volontà dell’organizzazione, ivi compresi eventi pandemici e naturali, inclusa la revoca della autorizzazione allo svolgimento da parte degli Organi Pubblici competenti, e/o in caso di interruzione, sospensione della gara, nessun rimborso sarà dovuto ai partecipanti in merito alla quota di iscrizione.

L’organizzazione verificherà la possibilità di trasferimento dell’iscrizione alla edizione successiva.

 

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’

Con la firma sulla scheda iscrizione il concorrente dichiara di conoscere e accettare il regolamento pubblicato sul sito www.maratonadiravenna.com e di avere compiuto 20 anni alla data del 14.11.2021.

Dichiara inoltre espressamente sotto la propria responsabilità non solo di aver detto la verità, ma di esonerare gli organizzatori da ogni responsabilità sia civile che penale per danni e/o cose da lui derivati.

 

PRIVACY

1.I dati personali raccolti saranno oggetto di trattamento nel rispetto dei principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Il trattamento potrà avvenire con modalità cartacea e mediante archiviazione automatizzata nel sistema informatico di RAVENNA RUNNERS CLUB ASD;

  1. il conferimento dei dati personali è obbligatorio per poter fruire dei servizi forniti da RAVENNA RUNNERS CLUB ASD;
  2. qualora l’atleta abbia espresso il suo consenso sul modulo di iscrizione, potrà ricevere informative anche di natura promozionale sia da parte dell’associazione che da parte dei propri partner;
  3. qualora abbia espresso il suo esplicito consenso sul modulo di iscrizione, potrà vedere pubblicate immagini che la ritraggono nello svolgimento delle attività sportive dilettantistiche attraverso gli strumenti di comunicazione ritenuti funzionali dall’associazione;
  4. le informazioni acquisite saranno trattate nel rispetto della normativa in materia di privacy e non saranno comunicate a terzi che non siano incaricati o Responsabili del trattamento dati, Organismi sportivi affilianti e CONI, salvo quanto specificato al punto 3 e fatta salva la richiesta proveniente dall’Autorità giudiziaria, dalla Guardia di Finanza o da altro Ente pubblico autorizzato;
  5. l’ordinamento (artt. 12 – 22 del GDPR) le riconosce una serie di diritti tra i quali, a titolo esemplificativo, il diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettifica ovvero integrazione dei dati nonché la loro cancellazione, trasformazione in forma anonima ovvero il loro blocco qualora trattati in violazione della legge ed il diritto di opporsi al trattamento dei dati a fini di informazione commerciale o promozionale, di invio di materiale pubblicitario o di compimento di ricerche di mercato ed il diritto di proporre reclamo al Garante privacy. Per ogni comunicazione è possibile scrivere via e-mail a info@maratonadiravenna.com.com oppure, a mezzo raccomandata, a: RAVENNA RUNNERS CLUB ASD, Via Oriani n. 44, 48121 – Ravenna

 

RECLAMI

Eventuali reclami dovranno essere presentati nel rispetto delle norme della FIDAL e del R.T.I.

PARTECIPAZIONE FRAUDOLENTA ALLA GARA – Sanzioni

L’iscritto è responsabile della titolarità e della custodia del proprio pettorale di gara, acquisendo il diritto ad usufruire di tutti i servizi menzionati nel presente regolamento e successivamente comunicati. a) Chiunque, senza regolare iscrizione, partecipasse senza pettorale, oltre ad essere ritenuto responsabile di danni a persone o cose, incluso sé stesso, incorrerà in sanzioni sportive di competenza degli organi federali e potrà essere passibile delle sanzioni penali previste per il reato di “furto” (art. 624. c.p.). b) Chiunque, senza regolare iscrizione, partecipasse con un pettorale contraffatto o comunque non conforme all’assegnazione, oltre ad essere responsabile come sopra indicato, incorrerà nelle sanzioni sportive e, inoltre, potrà essere passibile delle sanzioni penali previste per il reato di “furto” (art. 624. c.p.), ovvero, alternativamente, per il reato di “truffa” (art. 640 c.p.). Nei casi a) e b) i partecipanti potranno essere passibili delle sanzioni previste per il reato di “inosservanza dei provvedimenti delle Autorità” (art. 650 c.p.). Le fattispecie suddette saranno riscontrabili esclusivamente previa verifica di documentazioni fotografiche e/o video.

AVVERTENZE FINALI

L’organizzazione si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento compatibilmente alle necessità derivanti dalla pandemia da Covid 19, nonché per motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione della gara, dopo averne dato comunicazione e ottenuto approvazione dalla FIDAL.  Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le norme tecnico statutarie della FIDAL e del G.G.G.. Eventuali modifiche a servizi, luoghi e orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti oppure saranno

riportate sul sito internet www.maratonadiravenna.com  Inoltre la documentazione contenente le informazioni essenziali per prendere parte alla gara sarà consegnata dall’organizzazione unitamente al pettorale.

 

INFORMAZIONI E CONTATTI

Ravenna Runners club Asd

Via Oriani n. 44

48121 RAVENNA RA

Mob. 345.4420145 – indirizzo mail: info@maratonadiravenna.com

 

NOTA BENE: l’organizzazione si riserva in qualsiasi momento la facoltà di apportare a propria insindacabile discrezione variazioni al presente regolamento.

 

facebook
instagram
twitter
pinterest
youtube