GARA A TAPPE

GARE AMICHE

CORRI A RAVENNA E VIVI L’ARTE

PUNTI ISCRIZIONE

  • tshirt-2016
  • sdr
  • mzp_5400-web
  • image

  • dsc_2656-web
  • dsc_7109-web
  • img_4349-web
  • mdr16e_1954-web
  • IMG_20161113_130031WEB
  • T-shirt 2016
  • PODIO FEMMINILE MARATONA 2016
  • Luca Barberini - Folla, 2009 - Ravenna, Museo d'Arte della Città
  • PRIMA CLASSIFICATA MARATONA 2016
  • PARTENZA 2016
  • PASSAGGIO @MORO DI VENEZIA
  • PODIO MASCHILE MARATONA 2016

SIGLATO UN ACCORDO DI TRE ANNI TRA LO SPONSOR JOMA E LA MARATONA DI RAVENNA CITTÀ D’ARTE

Scritto da Maratona di Ravenna on . Postato in News

News Joma-Maratona 11Con la firma dell’accordo di sponsorizzazione per i prossimi tre anni Joma Sport diventa sponsor tecnico di Maratona di Ravenna Città d’Arte e Ravenna Running Tour fino al 2019. Un matrimonio quello con il brand spagnolo, azienda tra le più importanti per l’abbigliamento e la calzatura sportiva, che va ad aumentare il prestigio nazionale e internazionale, sempre più forte, della Maratona e della città di Ravenna. Nell’accordo anche la creazione di una maglietta originale dedicata ai runner che partecipano alla gara romagnola.

Joma Sport, brand spagnolo tra le aziende leader nell’abbigliamento e nella calzatura sportiva, ha siglato un accordo di sponsorizzazione con la Maratona di Ravenna Città d’Arte fino al 2019. Joma Sport oggi ha deciso di aumentare le partnership italiane e ha scelto la Maratona Ravenna Città D’arte del 12 novembre e la gara a tappe Ravenna Running Tour (dal 29 giugno al 1° luglio) per accompagnarle nelle prossime 3 edizioni.

La Maratona di Ravenna in pochi anni è diventata la nona maratona più importante d’Italia per numero di classificati.

“Siamo molto onorati di avere uno sponsor come Joma Sport, che è un’azienda leader mondiale per quanto riguarda abbigliamento sportivo e calzature – ha affermato Stefano Righini patron della Maratona di Ravenna Città d’Arte – Joma è un marchio che ha come obiettivo di diventare in Italia uno dei brand di riferimento per gli appassionati di running. Nasce come azienda di calzature e la sua visibilità nel mondo running italiano è in piena ascesa. Non possiamo non essere fieri di essere stati scelti da questa grande azienda che crede nel nostro progetto e nella città di Ravenna e per aver siglato un accordo di tre anni, quindi un sostegno importante e prezioso, perché la manifestazione Maratona Ravenna Città d’arte possa crescere con più tranquillità. Contiamo molto su questa partnership – ha aggiunto Righini – con cui possiamo sviluppare dei bei progetti. Quest’anno ad esempio sviluppiamo un prodotto Joma creato ad hoc per il nostro evento: una maglietta originale che verrà consegnata ai partecipanti della Maratona di Ravenna che si svolge a novembre”.
“Il legame con il mondo dell’atletica leggera, la crescita degli eventi in tutto il mondo e l’incremento esponenziale dei praticanti e il dna di Joma, tra i brand di riferimento a livello mondiale sia per divisione tessile che per le calzature, è alla base della scelta di Joma di aumentare gli investimenti in questo specifico ambito – ha affermato Mauro Conti, responsabile marketing e sponsorizzazioni Italia di Joma Sport –. Da questo e dal prestigio che può rappresentare per Joma essere a fianco di un evento importante e prestigioso come la Maratona Ravenna Città D’arte e il Ravenna Running Tour, nasce la partnership che vedrà Joma e Maratona di Ravenna insieme per le prossime 3 edizioni, e pertanto fino al 2019. Tale accordo contribuirà certamente a proseguire nel percorso di crescita e affermazione di Joma come marchio tecnico per il mondo running”.

L’azienda Joma Sport nasce a Portillo de Toledo nel 1965 per opera di Fructoso López. La sede centrale, dove nascono le idee e si creano i disegni “marchiati Spagna” distribuiti in tutto il mondo, si estende per oltre 60.000 metri quadrati, di cui una buona parte destinati al magazzino per l’arrivo della merce. Joma Sport è al 100% a capitale spagnolo e ha filiali proprie in tutto il mondo: Messico, America Latina, Stati Uniti, Brasile, Italia, Cina, Regno Unito e Germania. Oggi Joma è diventata l’insegna spagnola di riferimento sportivo e, considerando la vendita del brand in più di cento paesi, può vantare la maggior presenza commerciale a livello mondiale.

Nel sondaggio annuale realizzato in Spagna ai rivenditori al dettaglio da parte della rivista CMD, nel 2016 Joma si conferma per il quinto anno consecutivo il miglior brand nel Teamwear. Rispetto alle 5 variabili analizzate, Joma primeggia su tutte: miglior servizio, miglior design, maggior volume di vendite e miglior percezione globale. La prestigiosa azienda spagnola “Sport Panel”, nella sua ricerca di mercato sportivo spagnolo, ha pubblicato a dicembre 2016 una statistica sull’immagine di marca nel mercato spagnolo. Nel ranking che misura l’immagine dei brand Joma è al terzo posto (110 i brand analizzati). Joma, da diversi anni a fianco della Federazione Nazionale di Atletica Leggera della Spagna, da alcuni anni ha incrementato la presenza nel mondo del running grazie alle sponsorizzazioni di Federazioni Nazionali di Atletica come Messico, Bielorussia e Marocco. A questi accordi si aggiungono quelli con i Comitati Olimpici Nazionali di Messico, Bulgaria, Bielorussia, Honduras, Malta e, da RIO 2016, di Spagna e Portogallo, che Joma vestirà fino a Tokyo 2020.

Customer Service JOMA SPORT
joma-italia@joma-sport.com
Tel. +39 011 6474737

LA NOSTRA PROMOZIONE SI FA IN TRE!

Scritto da Maratona di Ravenna on . Postato in News

17097712_1376341932445206_2281999372087866007_oQuesto weekend per noi sarà ricco di promozioni! La maratona si fa in tre: voleremo in Spagna alla Zurich Marató de Barcelona, sabato invece saremo presenti all’Expo della Brescia Art Marathon ed infine domenica ci troverete anche alla Valli e Pinete a Ravenna! Follow us! #runinravenna #marathon #mosaic #passion

PROMO FESTA DELLA DONNA

Scritto da Maratona di Ravenna on . Postato in News

17097362_1377068035705929_5939549088505919614_o

Niente mimose ma una bella promozione da parte di Maratona di Ravenna! Oggi dalle ore 13, per 48 ore, tutte le donne che si iscriveranno alla nostra maratona o mezza maratona potranno usufruire del 50% di sconto! Online su Enternow.it  dovrete scegliere dal menù a tendina l’opzione PROMO FESTA DELLA DONNA! Auguri a tutte voi!

UN PEZZO DI RAVENNA NEL MONDO: LA MEDAGLIA DELLA XIX MARATONA È UN MOSAICO DA COLLEZIONE REALIZZATO A MANO 

Scritto da Maratona di Ravenna on . Postato in News

conf.stampa b medaglia maratona Ravenna 2017 DSC_8032-tre bassaOgni pezzo è esclusivo e realizzato a mano e, essendo in mosaico, porta nel mondo l’arte principe di Ravenna. Sono le medaglie realizzate, anche quest’anno, dalla mosaicista Annafietta per la Maratona di Ravenna Città d’arte che si svolge a novembre. La maratona si conferma unica in Italia sia perchè tocca ben otto monumenti UNESCO, sia per il suo trofeo, vero e proprio gioiello da collezione, ambito dai maratoneti. Per l’edizione 2017 l’artista si è ispirata alle sfumature che animano i favolosi mosaici bizantini, dal verde dei grandi prati riprodotti nelle celebri basiliche di Ravenna ai magnifici colori che solo con le perfette geometrie delle tessere si possono realizzare.

Anche quest’anno è arrivato il momento di svelare la medaglia che l’artista e mosaicista ravennate Annafietta realizza ogni anno per la Maratona di Ravenna Città d’arte. Ogni medaglia è costruita a mano ed è un pezzo originale, un gioiello in mosaico esclusivo per una gara che in questo senso si può definire unica nel mondo. È il settimo anno che l’artista realizza questi trofei, unici nel suo genere. Quello realizzato per questa XIX edizione va ad aggiungersi alla pregiata collezione che caratterizza la manifestazione bizantina.

Per i runner un vero e proprio oggetto del desiderio e vista la grande richiesta che ogni volta arriva a Ravenna Runners Club, l’organizzazione ha deciso di consegnare la medaglia in mosaico, oltre che ai finisher della maratona e della Half Marathon, anche ai primi 2000 iscritti alla Good Morning Ravenna, la gara non competitiva di 10.5 km.

La Maratona di Ravenna, che si conferma come la nona maratona più importante d’Italia per numero di iscritti, è l’unica che tocca ben otto monumenti dichiarati patrimonio dell’umanità dall’UNESCO: la Basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia, i Battisteri degli Ariani e degli Ortodossi, la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo e in Classe, la Cappella Arcivescovile e il Mausoleo di Teoderico.

“L’idea di una medaglia in mosaico per la Maratona di Ravenna nasce dall’esigenza di poter consegnare ai partecipanti un pezzo di quell’arte che rende celebre Ravenna nel mondo: il mosaico. – spiega l’artista Annafietta -. Pensando alla bellezza dei nostri mosaici e al desiderio manifestato dai maratoneti di portare a casa un pezzo di storia ravennate, ho sempre cercato di ispirarmi ai particolari tipici dei mosaici bizantini.

Quest’anno la medaglia sarà quadrata e con le tessere del mosaico ho realizzato delle sfumature, non un disegno definito quindi ma la tipica forma concentrica creata accostando i cromatismi del verde producendo quella nuance meravigliosa che solo con le tessere del mosaico si riesce a ottenere. È una tipica esecuzione dei grandi mosaici presenti nei nostri monumenti. La scelta del colore invece vuole ricordare i grandi prati di mosaico che caratterizzano le decorazioni delle basiliche di Ravenna”.

“Ogni anno ci troviamo alla presentazione delle medaglie della Maratone di Ravenna constatando quanta attesa c’è da parte dei maratoneti che ambiscono a questo premio. – afferma il presidente di Ravenna Runner Club Stefano Righini –.  Abbiamo iniziato nel 2011 e fin dall’inizio è stata apprezzata dagli atleti che si iscrivono per poterla avere.

Questo fatto ci rende ogni anno più orgogliosi perché, grazie alle medaglie in mosaico, portiamo nel mondo una parte dei monumenti di Ravenna. L’unicità della medaglia inoltre ci contraddistingue: non esiste altra maratona che produca i suoi premi in questo modo. Voglio rimarcare il fatto che l’artista Annafietta è già al lavoro per fare le medaglie che saranno consegnate alla gara di novembre, la qualità del manufatto si denota anche da questo”.

La nostra charity