Archivio Autore

BUON ANNO!

Scritto da Maratona di Ravenna on . Postato in News

Buon Anno Runners! Mirate sempre in alto, perché è solo puntando la luna che si finisce fra le stelle. RUN TO THE TOP! 
Il 2018 sarà strepitoso e noi vi aspettiamo a braccia aperte per condividerlo con voi!

 

NATALE È VICINO… REGALA LA MARATONA DI RAVENNA! VI ASPETTIAMO PER UN EVENTO UNICO DA VIVERE INSIEME!

Scritto da Maratona di Ravenna on . Postato in News

Sei in ritardo con i doni di Natale?? La soluzione è a portata di mano!

Regala la Maratona di Ravenna Città d’Arte 2018.

Quest’anno fai dono ai tuoi cari dell’emozione di correre fra otto monumenti inseriti nella lista del Patrimonio Mondiale Unesco, dove sono conservate le spoglie di Dante Alighieri, dove puoi abbinare in un week-end arte, cultura, sport e… gastronomia.

Per regalare il pettorale della 20esima edizione della Maratona di Ravenna, prevista Domenica 11 Novembre 2018,  paga con Bonifico o oppure clicca su questi link e paga con Satispay.

REGALA LA MARATONA
REGALA LA HALF MARATHON
REGALA LA GOOD MORNING RAVENNA 10.5 KM

Indica per chi effettui l’iscrizione-regalo (nome e cognome). Effettua il versamento della tariffa dello step attuale della distanza scelta e compila la scheda di partecipazione in un secondo momento.
A Natale regala un’emozione…
INFO:  info@maratonadiravenna.com;  Tel. 345-4420145

MARATONA DI RAVENNA PREMIA GLI STUDENTI, LE BAND ED I TANTI VOLONTARI CHE HANNO CONTRIBUITO AL SUCCESSO DELLA MANIFESTAZIONE

Scritto da Maratona di Ravenna on . Postato in News

PREMIAZIONE STUDENTI, BAND E GRUPPI ANIMAZIONE GLOBAL PORTS MARATONA DI RAVENNA 2017

A più di un mese di distanza, non si è ancora spenta l’eco della 19esima edizione della «Global Ports Maratona di Ravenna Città d’Arte», con i suoi record e le tante immagini che rimarranno impresse a lungo nelle menti dei partecipanti. Ed ancora oggi la Maratona continua ad assegnare medaglie, premi e riconoscimenti doverosi a chi ha contribuito alla perfetta riuscita della manifestazione.

Nella mattina di Mercoledì 14 Dicembre Stefano Righini, presidente di Ravenna Runners Club Asd, ha reso merito alla collaborazione con i tanti istituti scolastici della provincia. Nella bella cornice della Sala Consiliare del Comune di Ravenna, alla presenza dell’Assessore allo Sport Roberto Fagnani, Righini ha premiato le scuole, i gruppi di animazione e le band musicali, le oltre mille persone che hanno contribuito con la loro presenza ed il loro impegno all’ottima riuscita della Maratona svoltasi lo scorso 12 Novembre.

La medaglia in mosaico dell’artista ravennate Annafietta, finita al collo dei runner, è stata infatti consegnata anche a coloro che hanno collaborato in diversi fasi dello svolgimento della manifestazione ed hanno animato il percorso il giorno della gara. «Il prezioso contributo di tutti – sottolinea riconoscente Stefano Righini a nome della Ravenna Runnes Club – è stato fondamentale per arricchire questo evento che negli anni è cresciuto in maniera esponenziale.  Se la Maratona di Ravenna è diventata uno degli eventi più importanti nel panorama podistico nazionale e internazionale il merito è anche di tutte queste persone. Ragazzi e volontari encomiabili per impegno e passione».

GLOBAL PORTS MARATONA DI RAVENNA DONA OLTRE SEIMILA EURO AD ISTITUTO ONCOLOGICO ROMAGNOLO ED AIL RAVENNA. CONSEGNATI GLI ASSEGNI

Scritto da Maratona di Ravenna on . Postato in News

«Global Ports Maratona di Ravenna Città d’Arte» si conferma evento trasversale capace di coprire con i suoi appuntamenti tutto l’arco dell’anno e non solo il week-end nel quale migliaia di persone invadono la città romagnola.

A trenta giorni dallo scorso 12 Novembre, l’Asd Ravenna Runners Club ha confermato ancora una volta le promesse della vigilia, in particolare con i suoi progetti di charity a favore di Onlus che operano sul territorio.

Nella mattina di Mercoledì 13 Novembre, Stefano Righini, presidente di Ravenna Runners Club, ha provveduto alla consegna ufficiale di due cospicui assegni, per un totale di oltre seimila Euro, in favore di IOR ed AIL. Donazione frutto del lavoro di sensibilizzazione operato durante la Maratona di Ravenna e nelle giornate precedenti attraverso le iniziative collaterali.

Righini ha infatti donato, proprio nella sede di Forlì dello IOR, prima un assegno del valore di 5.100,00 Euro a Fabrizio Miserocchi, Direttore dell’Istituto Oncologico Romagnolo, poi altri 1.250,00 Euro ad Alfonso Zaccaria, Presidente dell’AIL Ravenna. Il primo assegno andrà a sostenere il «Progetto Margherita», servizio gratuito dedicato alle pazienti in chemioterapia che fornisce loro una parrucca e la competenza di un parrucchiere volontario. I fondi donati all’AIL verranno invece utilizzati per il servizio di Assistenza domiciliare medica e psicologica ai pazienti neoplastici della provincia di Ravenna, supporto che viene fornito gratuitamente a domicilio, evitando di ricorrere all’ambito ospedaliero.

Grande la soddisfazione è stata espressa dai rappresentanti di entrambe le Onlus anche perché, in questo modo, Ravenna Runners Club ha saputo garantire nuovamente un aiuto concreto grazie ai suoi progetti di charity che già negli anni passati hanno permesso di sostenere associazioni di volontariato. Giusto ricordare che le due donazioni sono scaturite dall’Euro raccolto per ogni iscrizione delle gare in programma lo scorso 12 Novembre, giorno della «Global Ports Maratona di Ravenna Città d’Arte».

«Siamo molto felici – dice Stefano Righini – che il successo della Maratona possa contribuire a sostenere due importanti progetti di assistenza a pazienti affetti da gravi malattie. Ci auguriamo che con il nostro contributo, raccolto grazie alla grande partecipazione di maratoneti, runner amatoriali e semplici camminatori, si siano realizzati progetti concreti nel nostro territorio».

«Anche io – spiega Stefania Buldrini, ex paziente che il 12 Novembre ha partecipato alla non competitiva di 10 km – ho usufruito del Progetto Margherita. La presenza di un parrucchiere professionista e di un volontario a tua disposizione lo rende un momento di coccole per qualsiasi donna che affronta la malattia. Inoltre, sapere di avere a disposizione questa possibilità, per giunta gratuitamente, ti aiuta ad affrontare la caduta dei capelli con maggiore tranquillità. Regalare una cosa tanto utile in un momento così delicato è secondo me un gesto meraviglioso».

LA NOSTRA CHARITY